Corso di Alimentazione gentile

Un percorso online di 6 settimane

in cui alimentazione e corpo

diventano tuoi alleati per fiorire

Alimentazione intuitiva

Impariamo come poter tornare a fidarci del nostro corpo e non più di regole imposte dall'esterno... un passo alla volta! Condividiamo con te le basi dell'educazione alimentare e tanti esercizi per aiutarti in questo processo.

Mindfulness e yoga

Utilizziamo la Mindfulness, lo Yoga della Gentilezza e la Compassion come strumenti per aiutarci a conoscere meglio il corpo e le emozioni e a prendere contatto con la nostra parte saggia e intuitiva.

famiglia gentile

Condividi il tuo percorso con altrə guerrierə gentilə e ritrovate insieme la vostra libertà, fiducia e connessione nel rapporto con il cibo e con le emozioni.

Nessuno può essere un espertə di te,
se non TE STESSə

Quante volte hai lasciato che una dieta o delle informazioni su internet ti dicessero quando essere affamatə o quanto cibo ci serve per essere soddisfattə
Quante volte ti sei affidatə ciecamente a piani nutrizionali, diete e regole?
Quante volte hai pensato che sicuramente se c’era scritto così, eri per forza tu sbagliare (o ad essere sbagliatə)?
Quante volte ti sei allontanatə un pochino dai tuoi segnali interni invalidandoli perché non corrispondevano a ciò che ti era stato detto?
Quante volte hai fatto tue alcune regole, che sono diventate il tuo mantra e che hanno modulato la tua alimentazione e le tue emozioni senza che te ne rendessi conto?

Non ti servono delle regole per poter mangiare!

Sì, hai letto bene.

Le regole sono un pò il nostro modo per sentirci protettə, ci fanno sentire sicurə e con la consapevolezza che seguendole sicuramente facciamo giusto.
Ma perché abbiamo così tanto bisogno delle regole?
In genere è perché a monte c’è paura, paura di non sapersi controllare e di dover poi scontare un qualche tipo di pena per una colpa presunta.
La paura di non sapersi controllare deriva dal fatto che nel momento in cui mangiamo un alimento X, che è stato vietato o mantenuto solo per certe occasioni, ne mangiamo molto e con la percezione di perdere il controllo
Il meccanismo per cui avviene è un po’ come quello per cui quando stiamo in apnea per molto tempo il primo respiro che facciamo è enorme (quindi abbiamo un’iper-risposta).
Ma questa iper-risposta, la sensazione di perdita di controllo e la paura che sarà sempre così ci portano ad aver bisogno di ulteriori regole, più rigide e ferree per evitare queste situazioni.
Entriamo così in un circolo vizioso e abbiamo bisogno di fare qualcosa per spezzarlo. 
Abbiamo bisogno di imparare a contattare la saggezza innata del nostro corpo.

Una #piccolarivoluzionegentile

Imparare a lasciare andare le regole ferree sull’alimentazione è una personale #piccolarivoluzionegentile che ci può aiutare a riprendere in mano la nostra vita e la nostra libertà, mostrando al contempo alle persone che ci circondano che è possibile adottare un approccio diverso all’alimentazione!

Non sei solə in questa rivoluzione – ci piacerebbe portarla avanti unitə !

Questo percorso vuole essere proprio questo: un’occasione per camminare assieme nella scoperta di strumenti che ti potranno essere utili per iniziare a fare pace con il cibo, con il tuo corpo, con le tue emozioni… con te stessə.

Cosa riceverai iscrivendoti al corso di Alimentazione Gentile

6 incontri su Zoom

6 incontri in diretta su Zoom, di 1h30 ciascuno, dalle 18:30 alle 20.

Durante gli incontri ci saranno momenti di lezione frontale, momenti di esercizi esperienziali e momenti di condivisione.

Schede e Workbook 
per ogni modulo

Per ogni modulo del nostro percorso riceverai le slides e dei piccoli workbook in cui troverai riassunte le nozioni teoriche affrontate insieme e anche tanti esercizi e spunti di riflessione per integrare quanto appreso.

Meditazioni Guidate

Riceverai delle tracce audio di meditazioni guidate che ti potranno aiutare nel tuo percorso di riconnessione con l’intuito!

Queste meditazioni sono adatte anche per gestire l’ansia e riportati in uno stato di presenza e centratura.

Una community privata su Facebook

Una community privata esclusiva per le persone iscritte al corso per potersi confrontare e sostenere!

Qui condivideremo anche qualche spunto in più tra un incontro e il successivo e potrai a tua volta documentare il tuo percorso all’interno di uno spazio sicuro e non giudicante.

Continuo sostegno per la durata 
del corso

Beatrice e Valentina saranno a tua disposizione per le 6 settimane tramite Whatsapp o Email per qualsiasi tuo dubbio o difficoltà nell’applicare gli esercizi visti insieme durante il corso. 
Eventualmente si può valutare insieme l’integrazione di un percorso individuale qualora ce ne fosse il bisogno!

Qualche parola di chi ha già partecipato...

"Valentina e Bea sono delle professioniste dolcissime, si rapportano con un dialogo gentile e mai giudicante. Fin da subito l'atmosfera tra i partecipanti è stata un misto di empatia e affetto. Tante storie diverse e simili al contempo che hanno contribuito a formare un piccolo spazio accogliente, libero e sicuro. Nozioni teoriche e esercizi pratici mi hanno accompagnato di settimana in settimana, aiutandomi ritagliarmi dei momenti di consapevolezza e dialogo con il mio corpo. È stata un'esperienza meravigliosa e la rifarei altre mille volte!!"

"Questo percorso amorevole con Beatrice e Valentina mi ha tenuto per mano nel cambiamento più difficile della mia vita, ancora in corso. Non è detto che per forza una terapia debba essere la strada, a volte un cammino di amore durante il dolore può donare una luce quando ormai era tutto buio. La competenza, la dolcezza, la forza, la dedizione di Vale e di Bea, per me, sono valse molto più che un freddo percorso di cura. È ovviamente soggettivo, ma consiglio di provare questi incontri, perché in giro è pieno di ciarlatani che vendono yoga, nutrizione, meditazione, benessere e simili pur di fare soldi, dato che va di moda. Sono una persona molto critica, nel senso che ho una lunga esperienza di percorsi di cura e di personaggi falsamente interessati nel benessere degli altri e sono felice di essermi fidata del percorso di Vale e Bea perché è davvero fatto col cuore e, quindi, l'anima questo lo percepisce e, lieve, mette un primo piccolo fiore."

Arianna

Quando e dove?

Gli incontri si svolgono su Zoom tutti i mercoledì sera dalle 18:30 alle 20 a partire dal 9 giugno.  
Le date saranno:
6 ottobre
13 ottobre
20 ottobre
27 ottobre
3 novembre
10 novembre

24 novembre (incontro aggiuntivo dalle 21 alle 22)
 

Voglio iscrivermi!

Se desideri intraprendere questo percorso con noi, compila il form ed effettua il pagamento.
Non vediamo l’ora di iniziare!

PHOTO-2021-05-05-11-39-13_edited.jpg

Le tappe del nostro percorso

Dalle regole ferree verso un'alternativa gentile

Parliamo di cosa sono le regole ferree e cosa comporta seguirle in modo così rigido, per il corpo e per le mente. Iniziamo ad coltivare una motivazione gentile e compassionevole che ci accompagnerà nelle prossime settimane.

   

Il tuo peso naturale

Cerchiamo di capire cosa significa peso naturale e cosa lo regola.
Iniziamo anche ad esplorare la differenza tra un pensiero, un comportamento e un'emozione; grazie alla meditazione scopriamo insieme come poter osservare i nostri pensieri senza lasciare che ci risucchino nei loro vortici.

   

Perché il pasto libero non esiste

Avrai sicuramente sentito parlare di pasto libero; noi sosteniamo che non esista "il" pasto libero, ma che tutti i pasti possano essere vissuti con libertà e con l'intento di prendersi cura di sé.
Questa settimana cominciamo anche a parlare meglio di emozioni e a scoprire come si manifestano nel corpo e come poterci lasciare avvolgere e non travolgere.

   

Conoscere la fame

Questa settimana parliamo di fame: i diversi "tipi" di fame, come riconoscerla e come ascoltarla.
La fame è uno dei nostri bisogni - esploriamo il rapporto tra bisogni ed emozioni e come poter soddisfare i nostri bisogni per rientrare nella nostra finestra di tolleranza.

   

Sazietà e Soddisfazione

Parliamo meglio di cosa è la sazietà in termini fisiologici e psicologici. Impariamo a praticare la Self-Compassion per stare con le emozioni spiacevoli e perdonarci per i nostri errori, riconoscendo che fanno parte della nostra umanità condivisa.

La salute è molto di più

Per finire il nostro percorso facciamo una panoramica sulle tantissime variabili che rientrano nel concetto di salute; capiamo che l'alimentazione è solo un tassello più grande e che tutto deve sempre essere guidato da un'intenzione benevola e di radicale rispetto per noi stess*.
Consideriamo quali sono gli strumenti e le strategie che vogliamo mettere nello zainetto e portare con noi in questo viaggio che abbiamo davanti.

Cosa ti puoi aspettare da questo percorso:

  • Impara a costruire un dialogo interiore gentile

  • Conosci meglio cosa sono le emozioni e perché la fame emotiva non è qualcosa da temere

  • Scopri come riconoscere il senso di fame e il senso di sazietà

  • Impara delle tecniche di respirazione e meditazione per aiutarti a gestire l'ansia

  • Liberati una volta per tutte dalla trappola delle diete

  • Accogli e rispetta il tuo corpo - esattamente così come è !

  • Vivi il movimento con gioia e non come punizione

  • Scegli cosa mangiare e cosa non mangiare in base a come ti senti nel momento presente

Domande frequenti

Devo avere conoscenze pregresse sull'allimentazione o sulla meditazione e lo Yoga per partecipare?

Assolutamente no! Ti accompagneremo passo per passo in questo percorso proponendoti esercizi semplici e sempre supportati da una base teorica. Il nostro desiderio è che tu possa acquisire le nozioni teoriche e pratiche per poi prendere decisioni consapevoli e libere da regole imposte dall’esterno!

Ho già seguito delle diete in passato e non hanno funzionato, perché dovrei iscrivermi?

Quello che noi ti proponiamo non è l’ennesima dieta rigida da seguire con un margine molto limitato di flessibilità. Sono piuttosto delle indicazioni gentili, degli strumenti e delle nozioni che ti aiutino a definire il TUO equilibrio con il cibo e con il corpo e a riconoscere che questo potrà cambiare nel tempo. 

Il nostro augurio è che cominciando ad integrare i principi di un’alimentazione gentile, tu possa finalmente liberarti da una vita fatta di diete e di frustrazione e dedicare le tue energie mentali a ciò che davvero di nutre nel corpo e nell’anima!

Soffro di un Disturbo del Comportamento Alimentare, posso iscrivermi al corso?

Questo corso è pensato per chi ha un trascorso difficile con il cibo e con la propria immagine corporea, un’alimentazione disordinata e si sente in continua lotta contro il proprio corpo. Non è inteso per chi si trova nelle prime fasi di recupero di un Disturbo del Comportamento Alimentare, in cui è necessario un sostegno che non siamo in grado di fornire tramite questo mezzo. Se ti trovi in una fase più avanzata del tuo percorso di recupero e senti di voler intraprendere questo percorso come ulteriore sostegno, ti consigliamo di chiedere al team di specialisti che ti seguono se potrebbe essere adatto a te. Noi rimaniamo a disposizione per qualsiasi chiarimento!

L'alimentazione gentile mi aiuterà a perdere peso?

Questo percorso non è pensato come un percorso di dimagrimento. È un percorso che ci porterà ad onorare i NOSTRI bisogni fisici ed emotivi. Per alcune persone seguire questo approccio potrebbe portare ad un aumento di peso, per altre una perdita, per altre ancora un mantenimento. Come scopriremo, il peso naturale (che è diverso per ognunə di noi) è un concetto centrale di questo approccio e soprattutto il peso è solo un piccolo tassello della nostra salute.

Non riesco a partecipare a tutti gli incontri, posso iscrivermi lo stesso?

Ogni incontro verrà registrato e la registrazione verrà inviata il giorno successivo l’incontro. In questo modo se non riesci ad essere presente, potrai recuperare con la registrazione.

Le registrazioni rimaranno attive per 3 mesi dopo la fine del nostro percorso così che tu possa rivedere con i tuoi tempi quanto affrontato assieme.

Devo interagire durante il corso?

Non sei obbligatə a fare nulla che non ti senti di fare! Nel nostro approccio la cosa a cui teniamo di più è che tu possa sentirti a tuo agio. Per questo potrai scegliere se tenere la tua telecamera accesa o spenta durante gli incontri e se interagire in modo attivo o meno sul gruppo privato di Facebook. 

Ogni interazione è una tua libera scelta. Noi diamo questa possibilità perché crediamo che attraverso la condivisione sia possibile imparare molto e anche sentirsi meno solə alcune difficoltà.

Le tue guide in questo percorso

PHOTO-2021-01-30-20-09-38.jpg.jpeg

Valentina Maimone

Dietista 

  • Grey Facebook Icon
  • Grey Instagram Icona
  • Grey LinkedIn Icon

Valentina è una dietista gentile – il suo obiettivo è guidare le persona verso un’alimentazione più consapevole e gentile, libera da tutte le regole che abbiamo imparato con il tempo (e che spesso sono disfunzionali).​

È appassionata di sport e di buona cucina.

Crede molto nell’educazione alimentare e nel costruire un buon rapporto con il cibo, le diete, la bilancia e lo sport!

21955b46-7ca3-402e-b5c5-701620c17ac0.JPG

Beatrice Baldi

Insegnante di Yoga

  • Grey YouTube Icona
  • Grey Facebook Icon
  • Grey Instagram Icona
  • Grey LinkedIn Icon

Beatrice insegna lo Yoga della Gentilezza – un approccio alo Yoga per esplorare le proprie emozioni e ritrovare un dialogo gentile con il proprio corpo.

È specializzata in Yoga per Disturbi Alimentari ed è studentessa di psicologia, con il desiderio di integrare sempre più la psicologia moderna con la filosofia dello Yoga.

Nelle sue lezioni la prima regola è che non ci sono regole! Se non un invito ad approcciarsi alla pratica con morbidezza e gentilezza.